Archivi del mese: settembre 2011

L’ULTIMA ARRAMPICATA

Esce di scena la famigerata delibera 288/2009. Ma anche per la revoca di questo insulso provvedimento sindaco e Giunta si sono prodotti in giravolte e acrobazie che non fanno onore alla nostra tradizione amministrativa. Eccola qua, sfornata proprio come avevamo … Continua a leggere

Pubblicato in La Casta, Politica cittadina | Lascia un commento

POLITICHE SOCIALI: LA PROTESTA DEL TERRITORIO di Diego BRIGNOLI

Come anticipato da Verbaniasettanta, la Regione taglia 355.000 € di fondi socio-assistenziali per il VCO. Tutti a Torino per manifestare contro un a politica che penalizza i più deboli. Come avrete avuto modo di conoscere  dai giornali e dalla televisione, … Continua a leggere

Pubblicato in Sanità e Politiche Sociali | Lascia un commento

LO SFORZO TITANICO

Cambia radicalmente volto la mobilità ciclopedonale della città: sono ora ZTL via alle Monache, via dei Cacciatori e, soprattutto, via Monfalcone. Finalmente prende corpo il “cambiaverbania”! Per solennizzare la Settimana della Mobilità Sostenibile (16-22 settembre) promossa dal Ministero dell’Ambiente, la … Continua a leggere

Pubblicato in Politica cittadina, Viabilità, LiberoBus e Circonvallazione | Lascia un commento

FURTI E VANDALISMI, UNA RISPOSTA PER OGNI STAGIONE

Quando governa il Centrosinistra, la colpa dei furti e dei danneggiamenti è invariabilmente del sindaco e del Comune. Quando governano Destra e Lega Nord e i vandalismi si infittiscono, improvvisamente il sindaco “non ha altri mezzi” che chiedere ai vandali … Continua a leggere

Pubblicato in Politica cittadina | Lascia un commento

SUL FONDOTOCE LA GIUNTA COSTRETTA A UNA TOTALE RETROMARCIA

L’interrogazione della Minoranza, la pressione del Coni e la protesta pubblica della Società sportiva costringono sindaco e assessore allo Sport a riconoscere al Fondotoce-Ramate quello che la Giunta per due mesi ha negato: il rimborso delle spese e la nuova … Continua a leggere

Pubblicato in Politica cittadina | Lascia un commento

“NON METTEREMO LE MANI…ECC, ECC.”!: ECCO INVECE LA TASSA DI SOGGIORNO

Dopo l’addizionale Irpef senza LiberoBus, l’aumento delle rette dei nidi e della mensa scolastica, della tariffa di sosta, dei plateatici e delle tasse urbanistiche, arriva l’imposta di soggiorno. Grezza e mal congegnata. E’ passata un po’ in sordina in una … Continua a leggere

Pubblicato in Politica cittadina | Lascia un commento