Archivi del mese: novembre 2014

SPECIFICITA’ MONTANA E AUTONOMIA DEL VCO. FORSE LA PRIMA NON E’ BUONA

La proposta di legge sull’autonomia del Vco, presentata repentinamente da cinque Comuni dell’Ossola con amplissimo utilizzo del “copia-incolla” dopo 48 ore di assalto all’arma bianca su Dea e ospedali,  costituisce per il centrosinistra locale più un problema che un’opportunità. Per questa … Continua a leggere

Pubblicato in Politica cittadina | Lascia un commento

IL NODO NON E’ IL DEA, MA L’OSPEDALE PROVINCIALE

I nodi giungono inesorabilmente al pettine. Non è questione di uno o due Dea, ma di avere o meno nel Vco l’ospedale cardine (o spoke o provinciale) che oggi non abbiamo. E potremo averlo o solo al “Castelli” o solo … Continua a leggere

Pubblicato in Politica provinciale, Sanità e Politiche Sociali | Lascia un commento

UN DEA, DUE DEA. DANNI COLLATERALI? di Roberto NEGRONI

L’ennesima diatriba tra territori sulla sanità “travolge quel che resta (poco, quasi nulla) del Vco”, cioè il fondamento stesso di quella aleatoria idea di provincia che per vent’anni è stata stentatamente e con scarsa convinzione praticata, sempre tentati da inclinazioni strumentali … Continua a leggere

Pubblicato in Politica provinciale, Sanità e Politiche Sociali | 2 commenti

OSPEDALE, ULTIMO ATTO

Se il fallimento colpevole del progetto di Ospedale Unico Plurisede e la crisi finanziaria regionale non permettono di fare altro che quello annunciato lunedì scorso da Saitta, sia la Regione Piemonte a compiere in piena responsabilità la scelta del Dea … Continua a leggere

Pubblicato in Politica cittadina, Sanità e Politiche Sociali | 4 commenti