Archivi categoria: Teatro

LA STORIA SGANGHERATA DEL TEATRO DI VERBANIA di Claudio ZANOTTI

Pensato in origine come teatro civico per “fare” città (identità, centralità urbana, cultura), il “coso” che oggi troneggia alla foce del San Bernardino ha conosciuto (solo virtualmente) nelle carte progettuali dell’Arroyo 2 il brivido di un destino polifunzionale e multimediale. Vocazione tradita poi nella … Continua a leggere

Pubblicato in Politica cittadina, Teatro | 1 commento

GESTIONE DEL CEM: URGE OPERAZIONE-VERITA’

Il Piano di Gestione del 2011 è totalmente inattendibile, eppure è stata l’approvazione di questo documento da parte del Consiglio Comunale a rendere giuridicamente possibile la costruzione del CEM. Per questo è ora che si metta in cantiere un’operazione-verità, riconoscendone … Continua a leggere

Pubblicato in Politica cittadina, Teatro | 3 commenti

CEM. TRE-SALE-TRE PER UN CENTRO CONGRESSUALE ED ESPOSITIVO

Con un semplice ma utile dépliant, il Comune apre il dibattito sul CEM: veniamo così a sapere che il “segmento” congressuale/espositivo della struttura (previsti sulla carta 350.000 € di ricavi già il primo anno) potrà contare su nientepopodimenoché tre sale, … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | 2 commenti

BREGENZ di Diego BRIGNOLI

Una decina di giorni fa, trovandomi da quelle parti per una breve vacanza, non ho resistito alla tentazione di una capatina in Austria, a Bregenz. Il tanto citato modello al quale ispirarsi per la Verbania di domani. Cittadina davvero graziosa, … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | Lascia un commento

AVANZA IL CEM, MA ARROYO NON LO RICONOSCE

Si approva il progetto esecutivo del Centro Eventi: costa un milione in più, non si bonifica ma si riutilizza, “ove possibile”, la terra contaminata e l’architetto spagnolo che lo ha ideato dice che “non risponde alla forma concepita nella progettazione”. … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | Lascia un commento

PISU E CEM: ECCO LA DOCUMENTAZIONE DI REGIONE E COMUNE

L’anticipazione di VB70 sulla rimodulazione del PISU con lo stralcio del Centro Eventi, chiesta dal Comune di Verbania e ammessa dalla Regione Piemonte, trova piena conferma nella documentazione relativa al carteggio tra i due enti. Il 31 maggio il Commissario … Continua a leggere

Pubblicato in Teatro | Lascia un commento