INDIETRO TUTTA!

Brevissima e istruttiva notiziola, ricavata da una recentissima puntata di Caterpillar, programma-cult di RadioDue. Nell’edizione dello scorso 10 febbraio i conduttori hanno dato conto della proposta lanciata dall’Ordine dei Pediatri della Lombardia per affrontare strutturalmente il problema degli elevatissimi livelli di inquinamento atmosferico nelle città della pianura padana.

La proposta consiste nel garantire il trasporto pubblico gratuito, in modo da ridurre drasticamente l’uso delle auto private e modificare in profondità le abitudini di mobilità urbana. Cirri e Solibello, mitici conduttori di Caterpillar, saranno certamente sobbalzati sulle sedioline dello studio: proprio a loro si deve l’inserimento della sperimentazione di LiberoBus a Verbania nel volume “Nostra Eccellenza”, edito nel 2008 da Chiare Lettere e dedicato alle “buone pratiche” e alle “eccellenze” amministrative a livello nazionale.

E mentre l’incentivazione dei mezzi pubblici anche attraverso la loro gratuità si afferma come obiettivo di valore strategico e come azione lungimirante nel settore delle politiche ambientali e della mobilità, noi a Verbania – prima città italiana a dotarsi di questo rivoluzionario servizio – che facciamo? Lo sopprimiamo. Premio speciale “Indietro tutta!”

Questa voce è stata pubblicata in Viabilità, LiberoBus e Circonvallazione. Contrassegna il permalink.